A sei mesi circa dall’inizio delle attività, i partner si sono incontrati a Bruxelles per due giorni di lavoro e approfondimento.

Durante il primo giorno, insieme a 12 esperti del settore arredo, dei processi di digitalizzazione business oriented e di nuove tecnologie applicate a processi produttivi, hanno analizzato i risultati di una survey condotta tra 144 esperti di tutta Europa sull'importanza delle nuove tecnologie per la filiera del legno arredo.

Le 3 priorità su cui concentrare gli sforzi sono risultate essere:

1) Internet of Things.

2) Cybersecurity;

3) Innalzamento generale dello sviluppo tecnologico;

Il giorno successivo i lavori sono proseguiti con il secondo partner Meeting.

Si è entrati nel dettaglio del Curriculum del Digital Transformation Manager e delle skill tecniche e non tecniche necessarie per questa nuova figura professionale.

The knowledge of new technologies applicable to the industrial processes of companies in the furniture sector (Cybersecurity, Internet of Things, Cloud Computing, Simulation, Big data, Augmented Reality, Autonomous Robots and Blockchain) will have to combine with strong competences of Innovation, Communication, Management and Entrepreneurship , Emotional intelligence, Quality – Risk and Safety, Ethics.